Roberto Latini, Elio Germano, Luca Orsini

Non è uno strano algoritmo generatore di nomi teatrali, ma un breve campione di protagonisti della prima stagione del Teatro Nuovo a Pisa, l’ex cinema di Piazza della Stazione che da quest’anno offre un calendario di eventi e rarità da vero spazio off, con la connotazione più positiva possibile. Tralasciando gli appuntamenti cinematografici del w-end, per i quali rimandiamo al sito dell’Arsenale, attacchiamo qualche post it sul 18 gennaio, quando i 3 pisani Cristina Gardumi, Paolo Cioni e Luca Orsini, cresciuti sulle tavole del Verdi di Pisa, presenteranno il loro 68 a colori, e sul 1° febbraio, per un Viaggio al termine della notte, dal capolavoro di Céline, in versione musicale e vocale con 2 protagonisti eccellenti, Elio Germano alla voce e Teho Teardo alla chitarra e live electronics, affiancato da un terzetto d’archi che ci condurrà nel pessimismo inconsolabile dello scrittore francese. Imperdibile anche il Cantico dei Cantici il 26 gennaio con Roberto Latini.

Continua a leggere