La favola di Tchaikovsky

Al Verdi per la stagione di danza giovedì 24 gennaio alle 21 torna la Compagnia Nuovo Balletto di ToscanA, già Junior BdT, formazione di tirocinio professionale della Scuola del BdT, ormai strutturatasi in modalità compiutamente professionali: nelle mani del trentenne coreografo Diego Tortelli è l’impegnativo spartito del Balletto dei Balletti, all’ombra di Marius Petipa e Rudolf Nureyev: una sfida raccolta con una nuova suggestione, che la Bella addormentata sia proprio la Bellezza tout court, che nella quotidianità resta frustrata dall’imperfezione della realtà. Continua a leggere

La bella addormentata balla la pizzica

La celebre fiaba di Perrault, adattata dal Balletto del Sud in una favolosa serata di danza classica con iniezioni di ballo popolare, apre giovedì 22 dicembre la stagione di danza del Verdi. Un regalo di Natale del Teatro, che anticipa l’apertura rispetto al tradizionale appuntamento dell’Epifania: il 6 gennaio saranno i Kataklò Athletic Dance Theatre a calcare la scena, per iniziare l’anno con la loro travolgente energia. Continua a leggere