L’omaggio a Kemp chiude la Stagione di Danza

Anche la Stagione di Danza 2021/22 chiude i battenti questo sabato 7 maggio, con l’ultimo titolo che è un omaggio al grande coreografo Lindsay Kemp scomparso a ottant’anni nel 2018: Kemp Dances Ancora, con Daniela Maccari, David Haughton, Ivan Ristallo e James Vanzo, è in scena al Verdi alle 21. “Un tributo di amore per Lindsay”, come esplicitato dal sottotitolo dello spettacolo. Che, se vogliamo, rappresenta un finale ideale dei tre cartelloni principali che ci hanno accompagnato in questi mesi di vera ripartenza per il nostro Teatro.  Continua a leggere

Si danza Don Giovanni

Quinto titolo della Stagione di Danza 2021/22 del Teatro di Pisa: otto giorni dopo Graces, domenica 10 aprile al Verdi è in scena Don Juan, coreografia dello svedese Johan Inger per Aterballetto. Si completa così anche il “bis” di spettacoli per i quali era prevista la speciale promozione Ad aprile fiorisce la danza per l’acquisto dei biglietti al prezzo speciale di cinque euro l’uno. Musica originale di Marc Álvarez orchestrata da Manuel Busto con l’Orquesta DeExtremadura, drammaturgia di Gregor Acuña-Pohl, scene di Curt Allen Wilmer (aapee) con estudiodeDos, costumi di Bregje van Balen, luci di Fabiana Piccioli, direttore dell’allestimento Carlo Cerri, assistente alla coreografia Yvan Dubreuil.  Continua a leggere

Ad aprile fiorisce la Danza

Concluse le Stagioni di Lirica e Prosa, al Verdi la Danza 2021/22 giunge al quarto titolo dei sei in programma: sabato 2 aprile per 50 minuti senza intervallo è in scena Graces, coreografia di Silvia Gribaudi, spettacolo vincitore dell’azione CollaboraAction#4 2018/2019 e selezionato alla NID Platform 2019. Con l’occasione, il Teatro propone Ad aprile fiorisce la danza, una speciale promozione per acquistare i biglietti dei due spettacoli in scena nel mese, Graces e Don Juan, di Johan Inger per Aterballetto, a 5 euro cadauno. I biglietti in promozione saranno acquistabili esclusivamente presso il botteghino del Teatro e alla biglietteria telefonica al numero 050941188.  Continua a leggere

Giovedì in Paradiso

Infrasettimanale di Danza, al Teatro Verdi. Giovedì 10 marzo  il terzo dei sei titoli in Stagione: Paradiso della Compagnia Virgilio Sieni, dal Paradiso di Dante Alighieri. Regia, coreografia e spazio di Virgilio Sieni, musica originale di Salvatore Sciarrino. Interpreti Jari Boldrini, Nicola Cisternino, Maurizio Giunti, Andrea Palumbo e Giulio Petrucci. Biglietti in posto unico numerato al costo di euro 16 e consuete riduzioni. Continua a leggere

Via alle danze

Si inaugura anche la Stagione di Danza 2021/22, questo venerdì 10 dicembre al Verdi, con il primo dei sei titoli del Cartellone curato dal direttore artistico Silvano Patacca in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo onlus: Bayadère – il regno delle ombre, un grande classico rivisitato da Michele Di Stefano per una delle più importanti compagnie di danza contemporanea italiana, il Nuovo Balletto di Toscana, direttore artistico Cristina Bozzolini. I biglietti, posto unico numerato, variano da 16 a 8 Euro e sono in vendita al Botteghino del Teatro, al servizio prevendita telefonica 050 941188 e online su www.vivaticket.comContinua a leggere

Su il sipario su Prosa e Danza

Concluso il trittico verdiano di settembre che ha riportato la Lirica tra le mura del Verdi, il Teatro di Pisa ha presentato le attesissime Stagioni di Prosa e Danza 2021/22 per un totale di tredici titoli da novembre a maggio tra i rispettivi Cartelloni. Le nuove Stagioni sono ancora il frutto della collaudata collaborazione tra la Fondazione Teatro di Pisa e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Una programmazione ricca e variegata per una ripartenza completa nel rispetto delle regole e delle norme sulla sicurezza, per la tutela del pubblico e degli artisti. La prevendita dei biglietti per tutte le rappresentazioni inizia venerdì 15 ottobre presso il Botteghino del Teatro (da sabato 16 anche telefonica, online e nel circuito Vivaticket).  Continua a leggere

A settembre in Teatro

La Fondazione Teatro di Pisa ha finalmente potuto annunciare una riapertura completa dopo questo lunghissimo periodo di chiusura forzata per l’emergenza sanitaria. Dopo la prima apertura dello scorso autunno con l’evento inaugurale gratuito dei Concerti della Normale, la riapertura in maggio con Esodo di Simone Cristicchi, il Galà di Voci Liriche e i saggi di fine laboratorio di Fare Teatro, nel corso di un’altra conferenza stampa nel Foyer del Teatro sono state presentate le Stagioni 2021/22, alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Pisa Pierpaolo Magnani. Un carnet ancora particolarmente ricco con cui si andranno a intrecciare altre iniziative, tra cui la consueta intensa attività formativa.  Continua a leggere

Danza Don Chisciotte

Anche la Stagione di Danza prosegue con il suo terzo appuntamento. Dopo il debutto a Roma dello scorso luglio, sabato 8 febbraio è al Verdi il Balletto di Roma con Io, Don Chisciotte, rielaborazione del romanzo di Miguel de Cervantes firmata da Fabrizio Monteverde. Fra i più applauditi coreografi italiani, esponente di una generazione di talenti esplosa negli anni Novanta, Monteverde svolge da più di trent’anni un lavoro di elaborazione stilistica e drammaturgica che ne rende unico il segno. Al termine dello spettacolo è previsto un incontro con il coreografo a cura di Silvia Poletti, critico e studiosa di danza.  Continua a leggere