Raggae dal vivo con violoncelli e danza contemporanea

 

A Natale il Verdi regala con la promo 1+1 omaggio uno spettacolo coraggioso e di grande impatto, di fresco debutto alle Fonderie Limone di Moncalieri, che unisce dal vivo tre elementi apparentemente lontanissimi: la musica raggae degli Africa Unite, il quintetto d’archi Architorti, di formazione classica ma di evocazione ultracontemporanea, e i danzatori della MMCompany di Reggio Emilia, fondata da Michele Merola, già coreografo per Aterballetto, Teatro San Carlo, Teatro Massimo di Palermo, Balletto di Toscana. OFFLINE è al Teatro di Pisa sabato 6 gennaio alle 21: per chi compra un biglietto il secondo è in regalo.

Tutto esaurito per lo Schiaccianoci. In vendita altri 6 titoli della Stagione Danza

Il superclassico di Natale con Schiaccianoci sotto l’albero che si trasforma in Principe e conduce la piccola Clara in un sogno di fate e dolciumi, musicato da Cajkovskij e qui coreografato da Franzutti del Balletto del Sud con suggestioni dal Nutcracker di Tim Burton del 2012 potranno vederlo solo gli oltre 800 fortunati che hanno comprato per tempo il biglietto.

A disposizione in prevendita tutti le rappresentazioni di danza della Stagione 2017/18. Qui di seguito tutte le idee per regalare la danza a Natale.

Continua a leggere

Dal 2 dicembre in vendita al Verdi i biglietti per la Stagione di Danza

Dal 22 al 25 novembre tutti gli allievi delle scuole di danza pisane possono acquistare in prevendita esclusiva i biglietti per la Stagione di Danza: 7 appuntamenti da dicembre ad aprile tra cui spiccano una Petruska di Virgilio Sieni, 2 serate di giovani coreografi del circuito Anticorpi EXplò, il ritorno della Spellbound Dance Company. Inaugurazione il 21 dicembre con Lo Schiaccianoci del Balletto del Sud, tra Tim Burton e Tchajkovskij, in pieno clima natalizio, tra sogni attese e regali. Prelazioni biglietti abbonati altre stagioni dal 28 al 30 novembre. Prevendita per tutti dal 2 dicembre.

 

Amleto in rosso e nero

Sabato 6 maggio alle 21 chiude la stagione di danza del Verdi la prima assoluta di Hamlet, coreografia di Walter Matteini e Ina Broeckx, con gli otto “Imperfect Dancers”, danzatori di compagnia con base a Pisa ma di provenienza internazionale, tradizionalmente avvezzi ad affrontare i mostri sacri della letteratura e della danza nelle loro rielaborazioni artistiche, come l’Infaust del 2016 o il Cigno nero del 2015, o i precedenti lavori ispirati ad Anne Frank e Madama Butterfly. Nel pomeriggio e in serata le iniziative di Libro: che Spettacolo!.

Continua a leggere

Carolyn Carlson danza a Pisa il 30 marzo

Icona assoluta della danza contemporanea degli ultimi 50 anni, per avervi introdotto i concetti di “poesia visiva” e di spiritualità, la coreografa e danzatrice di origini californiane Carolyn Carlson sarà in scena al Teatro Verdi giovedì 30 marzo ore 21, con tre Short Stories: tre assoli femminili, nel primo dei quali sarà in scena lei stessa, in una “Immersion” di ipnotica fluidità. Al termine dello spettacolo incontro/conversazione con la giornalista Silvia Poletti. Continua a leggere

Esplosione danza

Sabato 4 marzo alle 21 al Teatro Sant’Andrea di Pisa torna l’appuntamento annuale con la giovane coreografia d’autore. La SERATA EXPLO’, promossa dal network nazionale Anticorpi XL, di cui il Teatro di Pisa e la Fondazione Toscana Spettacolo sono partner, è un trittico di giovani autori che si succederanno sul palco: la toscana Claudia Catarzi con “40000 centimetri quadrati”, il campano Francesco Colaleo con “Re-Garde“, e l’emiliano Nicola Galli con “Venus“. Continua a leggere

Spazio 1999 bis

Uno spettacolo del 1999 di MK e la sua riedizione del 2015 per Aterballetto: mercoledì 22 febbraio h 21 al Teatro Sant’Andrea di Pisa, per la prima volta, originari e nuovi interpreti si confrontano in un bis perfetto con un arbitro d’eccezione, la studiosa di danza e giornalista del Sole 24 ORE Marinella Guatterini. Sul palco i danzatori del ’99 Biagio Caravano e Michele Di Stefano di MK, e i nuovi interpreti, Damiano Artale e Philippe Kratz dell’Aterballetto. Occasione unica per vedere due volte di seguito un lavoro di 12 minuti, e giocare a scoprire similitudini e differenze. Continua a leggere

Divieto d'accesso per innamorati

Romeo e Giulietta secondo lo Junior Balletto di Toscana è una tragedia del terzo millennio. Il coreografo Davide Bombana inscena la sconfitta dell’amore sovrapponendo agli amanti veronesi di Shakespeare la storia vera di una coppia di giovani uccisi da un cecchino a Sarajevo 20 anni fa. A danzare gli eccellenti interpreti della compagnia fiorentina diretta da Cristina Bozzolini sulle musiche originali del balletto di Prokofief. Al Verdi di Pisa giovedì 16 febbraio alle 21, a seguire incontro con il coreografo e la giornalista Silvia Poletti.

Continua a leggere

Eureka!

Ho trovato i Kataklò sotto l’albero! Chissà quanti del pubblico avranno avuto un biglietto per i Kataklò a Natale: regalo perfetto per chi ama la danza, divertirsi, ammirare corpi scolpiti dalla ginnastica e restare a bocca aperta per gli effetti speciali, ancora più sensazionali se si pensa che non ci sono dietro tecnologie o macchine sceniche, ma solo allenamento ed energia. Ogni due anni ormai da un decennio tornano a entusiasmarci al Teatro di Pisa gli artisti ex atleti guidati da Giulia Staccioli, anche lei campionessa olimpionica: appuntamento il 6 gennaio alle 21. Continua a leggere

La bella addormentata balla la pizzica

La celebre fiaba di Perrault, adattata dal Balletto del Sud in una favolosa serata di danza classica con iniezioni di ballo popolare, apre giovedì 22 dicembre la stagione di danza del Verdi. Un regalo di Natale del Teatro, che anticipa l’apertura rispetto al tradizionale appuntamento dell’Epifania: il 6 gennaio saranno i Kataklò Athletic Dance Theatre a calcare la scena, per iniziare l’anno con la loro travolgente energia. Continua a leggere