Ritorno all’Opera

«Un teatro chiuso è un lutto per tutti, quindi quando riapre deve esserci una festa, una gioia per tutti». Così il M° Enrico Stinchelli, Direttore artistico per le attività musicali, ha aperto il suo intervento nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento con cui anche la Lirica torna finalmente sul palco del Verdi aperto al pubblico: il grande Galà di voci liriche in cui domenica 30 maggio alle 18 si esibiranno le “magnifiche 7” cantanti che si sono segnalate nel corso delle audizioni che lo stesso Teatro di Pisa ha organizzato lo scorso febbraio, frutto di una selezione di quasi duecento voci under35 provenienti da tutto il mondo. Un programma con musiche di Bellini, Bizet, Donizetti, Dvořák, Giordano, Gounod, Mozart, Puccini, Rossini, SaintSaëns, Verdi, Vivaldi, Wagner. Ospite d’onore Andrea Bocelli

Si tratta di un appuntamento imperdibile per chi ama l’Opera, ma anche un’occasione importante per riprendere a vivere in presenza le emozioni del teatro e quella particolare sinergia tra pubblico e artisti. Un Galà che è nei fatti il coronamento di un lavoro proseguito nonostante la lunga chiusura al pubblico, che ha permesso l’organizzazione di una audizione di rilievo internazionale dalla quale sono state selezionate le interpreti che si esibiranno: Valeria Girardello, Martina Gresia, Nikoleta Kapetadinou, Carolina Lopez Moreno, Ana Victória Pitts, Elena Schirru, Maritina Tampakoupolos. Al pianoforte Laura Pasqualetti e al violoncello Francesca Cannito. L’ospite Andrea Bocelli, che al nostro Teatro è legatissimo in quanto vi debuttò ormai molti anni fa nel Macbeth, ha dichiarato: «Sono lieto della riapertura del Teatro e mi piacerà ascoltare queste giovani promesse, che rappresentano il presente e il futuro dell’Opera». Nel corso della serata vi sarà anche un momento dedicato alla Danza, con l’omaggio a Lindsay Kemp di Daniela Maccari, sua allieva e assistente negli ultimi anni di attività del geniale mimo e regista inglese. I biglietti per il Galà sono disponibili con prezzi dai 30 ai 10 euro. Per ulteriori informazioni tel. 050 941111, www.teatrodipisa.pi.it.

GALÀ DI VOCI LIRICHE

Domenica 30 maggio 2021, ore 18

 

PRIMA PARTE

WAGNER, TANNHÄUSER “DICH TEURE HALLE”

MARITINA TAMPAKOUPOLOS, soprano

 

VERDI, TROVATORE “D’AMOR SULL’ALI ROSEE”

CAROLINA LOPEZ MORENO, soprano

 

DONIZETTI, DON PASQUALE “SO ANCH’IO LA VIRTU’ MAGICA”

MARTINA GRESIA, soprano

 

VIVALDI, ORLANDO FURIOSO “NEL PROFONDO CIECO MONDO”

VALERIA GIRARDELLO, mezzosoprano

 

DVOŘÁK, RUSALKA “CANTO ALLA LUNA”

NIKOLETA KAPETADINOU, soprano

 

BIZET, CARMEN “PRÈS DES REMPARTS DE SÉVILLE”

ANA VICTÓRIA PITTS, mezzosoprano

 

GOUNOD, FAUST “ARIA DEI GIOIELLI”

ELENA SCHIRRU, soprano

 

SECONDA PARTE

 

OMAGGIO AD ANDREA BOCELLI

 

SAINT-SAËNS, “IL CIGNO”

DANIELA MACCARI, prima ballerina

creazione di Lindsay Kemp e Marco Berriel

 

VERDI, ATTILA “SANTO DI PATRIA”

MARITINA TAMPAKOUPOLOS, soprano

 

VERDI, VESPRI SICILIANI “BOLERO”

NIKOLETA KAPETADINOU, soprano

 

DONIZETTI, ANNA BOLENA “AL DOLCE GUIDAMI… COPPIA INIQUA”

MARTINA GRESIA, soprano

 

ROSSINI, DONNA DEL LAGO “MURA FELICI”

VALERIA GIRARDELLO, mezzosoprano

 

BELLINI, NORMA “CASTA DIVA… AH BELLO A ME RITORNA”

CAROLINA LOPEZ MORENO, soprano

 

GOUNOD, SAPHO “O MA LYRE IMMORTELLE”

ANA VICTORIA PITTS, mezzosoprano

 

VERDI, TRAVIATA “AH FORSE È LUI… SEMPRE LIBERA”

ELENA SCHIRRU, soprano

 

LAURA PASQUALETTI, pianoforte

FRANCESCA CANNITO, violoncello